Come Installare Malez Recovery su Acer Liquid Android

In questa semplice guida vedremo come installare la Malez Recovery per nell’Acer Liquid. La recovery permette di risolvere tanti problemi e ovviamente installare ROM cucinate, ovvero ROM personalizzate da vari appassionati. La guida e molto dettagliata e presenta i link necessari per installarla sia su Linux che su Windows.

Necessario:

  • Malez Recovery per Windows o per Linux,
  • Acer Liquid in Debug Mode attivabile da: Impostazioni -> Applicazioni-> Sviluppo -> Debug Mode -> Attiva,
  • Se avete Windows dovrete installare i driver del vostro Acer Liquid.

Guida per Windows:

  1. Scarica la Malez Recovery per Windows da qui,
  2. Collega il cellulare e dopo che Windows l’abbia rilevato aprite il file .exe scaricato al punto 1°,
  3. Scegliete in quale cartella estrarre il file,
  4. A fine estrazione si aprirà il prompt di comando a quel punto premete il pulsante INVIO,
  5. Se avete i driver correttamente installati il telefono sarà correttamente riconosciuto e comparirà un numero sotto “List of devices attached“, a quel punto premete nuovamente INVIO altrimenti installate i driver.
  6. Successivamente l’Acer Liquid si riavvierà ed entrerà nella Shell. Quando compariranno varie scritte con una barra di progresso premete nuovamente INVIO

 

Guida per Linux:

  • Scarica la Malez Recovery per Linux da qui,
  • Estrai il file apri il terminale ti posizioni nella cartella che hai estratto, scrivi chmod +x adb-linux install_malez_recovery_linux.sh e dai invio,
  • Ora scrivi ./install_malez_recovery_linux.sh e dai invio,
  • Segui le inidazioni premendo invio quando richiesto, finite le richieste puoi spegnere il cellulare e avrai  la recovery per l’Acer Liquid installata.

 

Come entrare nella Modalità Recovery:

  1. A cellulare spento premente la seguente combinazione mantenendo gli ordini, VOLUME BASSO + FOTOCAMERA + ACCENSIONE tenetelo premuto per 3 secondi,
  2. Installate dal Market quickboot apritelo e riavviate il terminale in modalità Recovery; per utilizzare questa applicazione dovrai avere i permessi di ROOT.