Google lancia Files Go: il primo file manager

Così come le persone non hanno tutti gli stessi interessi ed esigenze, anche gli utenti di internet non hanno tutti le stesse possibilità di accesso al web. Per questo motivo Google ha deciso di sviluppare delle applicazioni studiate appositamente per un determinato numero di utenti. Proprio a tal riguardo sembra che nell’ultimo periodo Google abbia lanciato una grande novità. Tra queste ci sarebbe un gestore di file, il quale secondo alcune indiscrezioni verrà rilasciato per un tempo piuttosto breve ovviamente sul Play Store. Il gestore di file in questione è il cosiddetto Google Files Go.

Cos’è Google Files Go

Come già riferito, si tratta di un’ applicazione di Google che al momento si trova in beta privata ed è stata pubblicata, molto probabilmente per errore, sul Play Store. Ad ogni modo si tratta del primo file manager per Android di Google, pubblicato proprio nella mattinata odierna sul Play Store. In molti avrebbero provato a scaricarla sul proprio smartphone, ma non hanno avuto il tempo di utilizzarla perché è stata rimossa. Google files Go è il primo file manager completo interattivo e soprattutto Smart che darà la possibilità agli utenti di gestire in pochi passi la memoria interna ed esterna del proprio smartphone o tablet Android.

Come funziona

Files Go permetterà di pulire il proprio smartphone in alcuni semplici passaggi per poter migliorare la performance del proprio dispositivo ed evitare fastidiosi rallentamenti. Il file manager per Android permetterà di migliorare le prestazioni del proprio smartphone, permettendo di gestire in modo semplice i file archiviati. Darà inoltre la possibilità di poter rimuovere le immagini doppie e liberare, dunque, lo spazio a disposizione.

Ma non finisce qui, perché Files Go darà anche la possibilità di effettuare ricerche nella memoria del proprio smartphone. Ed ancora permetterà rimuovere tutte quelle applicazioni che non vengono utilizzate o che sono state scaricate da molto tempo. Da quanto sopra detto, è facile capire che si tratta di un’applicazione molto funzionale e anche molto semplice da utilizzare.

Principali funzioni di Files Go

All’interno del file manager per Android rilasciato da Google è  presente un’ interfaccia a schede che offre dei suggerimenti ed anche informazioni per l’utente. Le schede in questione sono classificate in Cache Applicazioni, File di grosse dimensioni, File scaricati, File Duplicati e File multimediali da cancellare.

Tutte daranno la possibilità di aiutare l’utente a creare maggior spazio nella memoria del proprio telefonino, cancellando le applicazioni che non vengono utilizzate poi così tanto spesso.
All’interno sono anche presenti delle schede che permettono di effettuare la classificazione dei vari file e dunque video, documenti, immagini e download.

Inoltre, è presente una scheda per effettuare il trasferimento di vari file con altri dispositivi che sono presenti nelle vicinanze, un po’ come la funzione Bluetooth e vi saranno anche presenti, all’interno del file, degli avvisi che informano gli utenti quando ad esempio la memoria sta per terminare.

Come scaricarlo?

Trattandosi di una applicazione lanciata da Google, potrà essere scaricata direttamente dal Play Store. Ricordiamo che al momento non è disponibile, nonostante un primo accenno avvenuto proprio questa mattina, ma rimosso nel giro di pochi minuti. Non resta che attendere l’avvio definitivo dell’applicazione.