Google Voice: Migliore alternativa a Siri su Android


Mai sentito parlare di Google Voice?

Le ricerche per trovare il migliore assistente vocale sono tantissime? Non sapete da che parte iniziare per ottenere il risultato migliore? E’ arrivato il momento di conoscere Google Voice, secondo molti utenti la migliore alternativa a Siri.
Con l’aggiornamento ad Android Jelly Bean 4.1, Google Voice è entrato ufficialmente a far parte del mondo degli assistenti personali. In merito a questa disponibilità sono stati effettuati diversi testi e pare che la versione presentata da Google sia più veloce e molto simile al linguaggio di una voce umana.

Il sorpasso a Siri

Qualche anno fa Siri era stata una vera evoluzione ma è arrivato il momento in cui un sistema più veloce e ben realizzato, offre la migliore assistenza che ogni utente desidera ricevere. Google Voice ha fatto una bellissima figura e gli utenti Android sono pienamente soddisfatti, infatti l’assistente Android ascolta con la massima attenzione quello che gli viene chiesto e propone risposte concrete a quello che gli viene chiesto.

Google Voice offre sempre la risposta corretta

Chi ha avuto la possibilità di utilizzare Siri alcune volte, si è ritrovato davanti a una voce meccanica e poco naturale, che se non capisce bene quello che gli viene detto può diventare ancora arrogante. Non funziona allo stesso modo Google Voice, un sistema di assistente virtuale studiato per venire incontro alle esigenze del persone e che permette di comunicare con ogni tipologia di utente.
Desiderate comunicare con questo sistema? Basta avviare il vostro dispositivo Android, verificare di aver installato l’ultima versione Android e procedere con la richiesta di informazioni. Ben presto vi troverete davanti alla possibilità di ricevere un sacco di informazioni interessanti che si adattano a voi e che vi aiutano a trovare quello che state cercando nel miglior modo in assoluto.