Guida: Come forzare aggiornamento a Windows 10

Windows 10 è disponibile per gli utenti, ma prima per coloro che hanno partecipato al programma Insider. Per gli altri utenti, invece, l’aggiornamento verrà rilasciato nel giro di qualche settimana, secondo algoritmi del tutto casuali. Siete così impazienti che non potete aspettare il giorno X per installarlo? Allora seguite questa semplice guida che vi insegna, in qualche passo, come forzare l’aggiornamento a Windows 10 in qualche minuto

Come forzare Windows 10 in qualche semplice mossa

Per forzare l’aggiornamento a Windows 10 già oggi stesso, seguite passo a passo questa guida. Innanzitutto entrate in Esplora Risorse, raggiungete la cartella “C:\Windows\SoftwareDistribution\Download” e cancellate ogni file che vi si trovi all’interno.  Entrate in Windows Update, digitate le parole “Windows Update” e quindi premete invio.  A questo punto aprite i comandi con Start, digitate la parole “cmd”, eseguite il file che si presenterà (cmd.exe) da amministratore seguendo l’apposito tasto.  A questo punto digitate nel prompt la frase: wuauclt.exe/updatenow ma non schiacciate per nessuna ragione il tasto invio; tornate su Windows Update.  Da Update premete “Controlla gli aggiornamenti”, nel frattempo premete invio sul prompt sulla stringa che avevate prima digitato.  Dovrebbe comparire il pannello “Aggiorna a Windows 10”. Premete inizia e il download comincerà immediatamente.

 Windows 10 ottenuto in un giorno

Avete ottenuto il tanto agognato aggiornamento a Windows 10 con qualche settimana di anticipo rispetto alle tempistiche prefissate, ed il tutto grazie ad una semplice guida che richiedeva meno di dieci passaggi. Non preoccupatevi se dovrete ripetere alcuni passi più volte, cercate di seguirli alla perfezione e avrete il vostro aggiornamento nel giro di qualche minuto. Ora non vi resta che aprire Windows 10 una volta che l’aggiornamento forzato sarà stato eseguito, e avrete il vostro nuovo sistema operativo con numerose novità tutte da scoprire.

Buon divertimento.