Istruzioni su come impostare su Whatsapp la risposta automatica

Molto spesso si critica WhatsApp per il suo essere molto limitato nelle funzionalità rispetto a Telegram, il primo rivale in assoluto dell’applicazione di messaggistica acquisita da Mark Zuckerberg. In realtà però, sono tantissime le funzionalità di cui dispone l’applicazione, ma sono in pochi a conoscerle. Sai, ad esempio, che è possibile impostare su WhatsApp la risposta automatica?

Vero è che, per poter eseguire questa operazione, è necessario disporre di applicazioni che ti consentano di impostare le risposte automatiche, chiamati bot. Comunque sia, se non sai come fare e quali applicazioni possono fare al caso tuo, in questa guida ti spiegherò come fare per riuscire a inviare una risposta senza che tu apra WhatsApp nel momento in cui questa deve essere inviata.

Applicazioni per impostare la risposta automatica su Android

Applicazioni per Android per impostare su Whatsapp la risposta automatica

Se disponi di un terminale con sistema operativo Android le applicazioni che ti consiglio sono due:

  • Auto Reply for WhatsApp: per utilizzare questa applicazione, disponibile gratuitamente sul Google Play Store, non è necessario che acceda ai permessi di root. Una volta all’interno dell’app, è possibile impostare il contatto della persona a cui vuoi che venga inviata la risposta automatica e, successivamente, l’orario di invio del messaggio. Inoltre, puoi inserire alcune tra le frasi predefinite presenti nell’applicazione stessa oppure puoi inserire un testo a tua scelta;
  • AutoResponder per WhatsApp: un’altra applicazione disponibile gratuitamente per Android è AutoResponder per WhatsApp, ma a differenza della precedente applicazione, è necessario concedergli i privilegi di amministratore. Però, rispetto ad Auto Reply for WhatsApp, vengono offerte più opzioni oltre a quelle base, ad esempio puoi decidere di inviare la risposta automatica nel momento in cui il contatto prescelto ha scritto una determinata parola in un messaggio.

Applicazioni iOS per impostare la risposta automatica

Applicazioni per iOS per impostare su Whatsapp la risposta automatica

Se invece sei in possesso di un dispositivo iOS, ti consiglio queste due applicazioni:

  • WAAutoReply: per poter utilizzare l’applicazione è però necessario effettuare un jailbreak sul dispositivo, bisogna cioè eseguire una procedura che consente di installare applicazioni e programmi prodotti da soggetti terzi e non presenti, dunque, all’interno dello store ufficiale della casa californiana, esattamente come l’opzione Origini sconosciute presente nelle impostazioni dei dispositivi con Android. Infatti, ti occorerà installare l’applicazione Cydia, all’interno della quale troverai l’applicazione per le risposte automatiche.
    A differenza delle applicazioni per Android, questa app installa le feature di risposta automatica direttamente all’interno dell’applicazione di messaggistica e, una volta attivata, basterà selezionare i contatti a cui inviare la risposta automatica, il testo del messaggio e l’orario di invio e WAAutoReply provvederà a inviare il messaggio all’ora da te indicata;
  • Message Scheduler for WhatsApp: anche questa applicazione è disponibile su Cydia ed è gratuita. Per poter utilizzare l’applicazione devi, dopo averla installata, riavviare il dispositivo. Una volta eseguito il riavvio, accedi all’applicazione di WhatsApp e ti sarà possibile usufruire dell’opzione di risposta automatica. Infatti, ti basterà premere il tasto che consente di inviare immagini e noterai la presenza di una nuova opzione che ti permette proprio di impostare la risposta automatica; qui dovrai scrivere il messaggio che vuoi inviare e indica poi la data e l’ora a cui vuoi che il messaggio venga inviato. Prima dell’invio, l’applicazione, se lo richiederai, provvederà a inviarti una notifica, nel caso in cui tu abbia deciso di non inviare più il messaggio e, a invio avvenuto, riceverai un’ulteriore notifica che ti avviserà della riuscita dell’operazione.

Conclusioni

Con questi consigli, inviare messaggi su WhatsApp diventerà molto più semplice e sarà soprattutto utile nel caso in cui debba inviare un messaggio importante a un orario prestabilito ma non puoi perché ti trovi ad avere qualcosa da fare. Se, inoltre, hai bisogno di inviare un messaggio ma hai le mani impegnate o, più semplicemente, non hai voglia di digitare il testo sulla tastiera dello smartphone, potrebbe interessarti questa guida.