Recensione iPad Pro

Non servirebbero molte parole per descrivere iPad Pro, ma per una recensione che si rispetti e che ti sia d’aiuto nel caso tu stia pensando di acquistare questo prodotto, è importante che la recensione di iPad Pro sia ben chiara e dettagliata, senza sottovalutare alcun aspetto del dispositivo. Innanzitutto, però, posso dirti che iPad Pro è qualcosa di eccezionale.

Inizialmente lanciato nella sola versione da 10,5″, iPad Pro è stato poi proposto nella nuova versione da 12,9″. Vediamo insieme le caratteristiche di entrambe le varianti di iPad Pro.

Caratteristiche tecniche di iPad Pro

Recensione iPad Pro

 

  • Schermo:
    • display Retina da 10,5″, 2224×1668 a 264 ppi, True Tone, rivestimento antiriflesso
    • display Retina da 12,9″, 2732×2048 a 264 ppi, True Tone, rivestimento antiriflesso
  • CPU: Apple A10X Fusion hexa-core a 2,38 GHz con coprocessore M10 integrato
  • RAM: 4 GB
  • Capacità: 64 GB / 256 GB / 512 GB
  • Fotocamera
    • Posteriore: 12 MP con zoom digitale fino a 5x, stabilizzazione ottica dell’immagine, rivestimento dell’obiettivo in cristallo di zaffiro, HDR automatico, riduzione del rumore, registrazione video [email protected], [email protected] e [email protected]
    • Frontale: 7 MP con registrazione video 1080p
  • Geolocalizzazione: A-GPS, bussola digitale, GLONASS
  • Dimensioni:
    • 205,6×174,1×6,1 mm
    • 305,7×220,6×6,9 mm
  • Peso:
    • 469 (senza rete 4G)
    • 677 (senza rete 4G)
  • Batteria:
    • LiPo da 30,4 wattora
    • LiPo da 41 wattora
  • Autonomia:
    • fino a 9 ore di navigazione con rete dati
    • fino a 10 ore di navigazione con Wi-Fi
    • fino a 10 ore per riproduzione audio e video
    • 48/72 ore in standby
  • Sistema operativo: iOS 10.3.2 aggiornabile a iOS 11
  • Prezzo
    • senza rete 4G: 739€ (64 GB) / 909€ (256 GB) / 1.129€ (512 GB)
    • senza rete 4G: 909€ (64 GB) / 1079€ (256 GB) / 1299€ (512 GB)

Nuovo iPad Pro migliore del suo predecessore

Recensione iPad Pro

È naturale che un nuovo prodotto venga realizzato principalmente come miglioria del precedente distribuito sul mercato e, infatti, è anche questo il caso.

Il vecchio iPad Pro da 9,7″ andava bene ma non benissimo; ovviamente, i lag erano davvero minimi, però i produttori Apple hanno fatto sì che iPad Pro da 10,5″ e 12,9″ non avessero più nemmeno quelli.

Da notare è infatti la fluidità di una pagina web mentre la si scorre (senza, tra l’altro, lasciare scie) oppure, più semplicemente, la velocità di scorrimento delle schermate del desktop che fungono da menù principale del dispositivo. Insomma, il nuovo processore A10X Fusion, con coprocessore M10 intergrato, fa bene il suo dovere e fa notare la differenza.

Il tablet per gli artisti

Recensione iPad Pro

Sicuramente ti chiederai per quale motivo può essere definito il tablet per gli artisti: beh, è molto semplice. Il dispositivo ha una fluidità mai vista, di cui ci si accorge soprattutto utilizzando le applicazioni come Adobe Photoshop Sketch – applicazione molto simile a Paint di Windows che permette di disegnare tramite l’utilizzo della Apple Pencil. Basti guardare, infatti, il delay tra il movimento fisico della penna sul “foglio” e la comparsa del tratto su iPad Pro. La prima impressione è proprio quella di scrivere su un vero foglio bianco.

Può dunque sembrare che l’iPad Pro sia stato pensato principalmente per chi crea contenuti anche perché, visto il prezzo di acquisto non proprio alla portata di tutti, acquistare un iPad Pro solamente per usufruire dei contenuti di cui dispone sembrerebbe quasi uno spreco di denaro.

Accessori per iPad Pro

Recensione iPad Pro

Quando si decide di spendere una cifra così alta per un prodotto elettronico del genere, il primo acquisto che facciamo immediatamente dopo quello del dispositivo sono proprio gli accessori. E su questo sembra che Apple stia giocando molto bene.

La custodia protettiva, infatti, oltre che contenere tranquillamente l’iPad Pro e la penna – in una piccola sezione in alto della custodia -, riesce a contenere l’iPad stesso insieme alla custodia con tastiera; ciò consente di avere la comodità della tastiera sempre con sé.

Punto a sfavore della custodia con tastiera è, però, il fatto che non esiste un posto in cui poter inserire la penna. Per cui, se si ha la necessità di portare con sé sia la penna che la tastiera, si dovranno obbligatoriamente acquistare entrambe le custodie.

Costi dell’iPad Pro

Non aspettatevi che l’iPad Pro costi meno dei suoi compagni della Apple; si parte infatti da 739€ per la versione da 10,5″ 64 GB con la sola rete Wi-Fi e si arriva ai 1.459€ per la versione da 12,9″ 512 GB con rete Wi-Fi e connessione di rete. Cifre altine ma che sono ampiamente giustificate dalle grandi prestazioni del dispositivo che dà, inoltre, la possibilità di aggiornare il sistema operativo da iOS 10.3.2 – il sistema operativo di default – al nuovissimo iOS 11, trasformando le sue già grandi prestazioni in prestazioni superbe.

Per maggiori dettagli sui prezzi delle diverse opzioni di acquisto, visita il sito Apple.