Xbox One X: il 7 novembre il lancio ufficiale

Da parecchi mesi il nuovo Xbox One X è riuscito a catturare l’attenzione di tantissimi video giocatori. La presentazione è avvenuta nel corso dell’ultimo E3 di Los Angeles. Da quel momento vi è tanta attesa per il lancio ufficiale che avverrà ufficialmente domani martedì 7 novembre. Finalmente i videogiocatori in trepida attesa da parecchie settimane potranno acquistarla e finalmente giocare con la nuova consolle. Per celebrare questo evento ritenuto molto importante a livello mondiale il team di Xbox ha pensato di realizzare una diretta video su YouTube. Nel corso di questa diretta verranno illustrate tutte le caratteristiche nuove ed esclusive della console Xbox One X che ad oggi può essere considerata la console più potente al mondo.

Questa diretta streaming sarà trasmessa dal Microsoft Store che è sita nella 5th Avenue di New York e per quanto riguarda l’orario sarà avviata dalle ore 4:30 del mattino ora italiana di martedì 7 novembre. Sembra che in molti paesi sia stata effettuata una sorta di prevendita della console in questione che in Giappone ha ottenuto un vero e proprio sold-out. In tanti si chiedono come sia possibile visto che in questo paese Xbox One non è riuscita ad ottenere i risultati ottenuti in altre parti del mondo. Questo fa presupporre che Xbox One X sia davvero così speciale come hanno fatto credere.

Novità e caratteristiche di Xbox One X

La console presenta delle nuove ed interessanti linee geometriche. I produttori per la realizzazione della console hanno utilizzato plastiche molto resistenti ed opache. Nello specifico pare sia stata utilizzata la colorazione “Total Black”. Tutte queste novità, vanno a migliorare da un lato l’estetica della console e dall’altra parte agiscono sul problema dei graffi.

Cambiato anche il posizionamento dell’ingresso USB frontale, il quale è stato posto in basso a destra. Pare siano stati anche eliminati i tasti a sfioramento, sostituiti da quelli fisici. Mancherebbe anche la porta per Kinect. La ventola pare sia stata posizionata sulla parte superiore, mentre le aperture per la fuoriuscita dell’aria calda si aprono sui lati esterni e sul retro. Parlando del retro, pare che proprio in questa parte siano stati inseriti gli ingressi HDMI, il cavo dell’alimentazione, la presa Ethernet, l’ingresso per il cavo otico e l’IR OUT.

Xbox One X potrà essere posizionato in posizione verticale grazie all’apposito stand, proprio come l’Xbox One S.

Altre caratteristiche tecniche:

  • hard disk con taglio da 1TB
  • dimensioni piccole, 30 cm x 24 cm x 6 cm per un peso totale di 3,8 kg
  • può essere utilizzato su Pc senza adattatore
  • dispone di connessione Bluetooth
  • controller wireless
  • CPU più veloce rispetto a quella di Xbox One
  • la GPU è 4,6 volte più potente rispetto alle precedenti consolle.

Infine, sembra che Xbox One X sia migliorato anche nella gestione video e audio, concentrandosi sulla resa del 4k e dell’HDR. Grazie al pannello UHD, da anche la possibilità di impostare la risoluzione 3.840 x 2.160 come quella di default. Tra le impostazioni avanzate citiamo sicuramente il supporto per 4K e 60 Hz oltre a quello per i pannelli a 10 bit o a 12 bit.

L’attesa, dunque, è finita a partire da domani sarà possibile acquistare la nuova console. Non resta che augurarvi buon divertimento.