Come Fare affari con ebay

Ebay non ha bisogno di presentazioni; è il più famoso sito di aste online, capace di mettere in contatto milioni di venditori con i possibili acquirenti.
Su Ebay si trova veramente di tutto. E qualche volta può anche scapparci l’affare. Soprattutto se siamo  provvisti di una buona dose di fortuna, e ci troviamo di fronte ad un venditore poco avveduto.
Ecco allora che vi presentiamo un piccolo trucco.

Sapete cosa è il misspelling? Chi lo sa, può passare all’articolo successivo; chi invece non lo sa, può , anzi deve, continuare a leggere per capire come funziona.
Allora, con il termine misspellig si intendono genericamente gli errori di battitura.
E come potremmo utilizzarli per spuntare ottimi affari su Ebay?
Semplice: per chi ha commesso un errore di battitura, il suo oggetto sarà escluso nei risultati di ricerca per parola chiave, e pertanto, non essendo  trovato da nessun acquirente, molto probabilmente il suo prezzo, senza rialzi, è probabile rimanga quello di partenza. Ad esempio, potremo trovarci con una playstation ancora ferma a 1 €!

Bene, la teoria è chiara, direte voi, ma come faccio nella pratica a trovare i più comuni errori di battitura?
Ecco che qui entrano in gioco siti studiati proprio a questo scopo, come Fatifingers.

Il funzionamento è semplicissimo. Basta inserire la parola chiave, e lui in automatico aprira un altra finestra, dove verranno mostrati i risultati della ricerca su Ebay con tutti i termini provenienti da errori di battitura (se ad esempio digitiamo nokia, al suo posto verà ricercato mokia, nikia, nkoia e così via).
Quando trovate uno di questi oggetti con misspelling, fate subito un rilancio per evitare che l’oggetto, senza offerte, possa venir modificato dal venditore.

Provatelo, questo servizio; e vedrete come gli errori di battitura sono più comuni di quanto si creda.