Come salvare conversazione WhatsApp

Se sei arrivato fin qui è perché da poco hai saputo che è possibile tenere per te una copia dei messaggi che recentemente hai cancellato su WhatsApp per questioni di spazio o per evitare che qualcuno ficcanasasse nei tuoi affari. Beh, in realtà la famosa applicazione che consente di inviare messaggi gratuitamente, semplicemente sfruttando una connessione ad Internet, realizza in automatico una copia di backup di tutti i tuoi messaggi. Ma noi ti aiuteremo a scoprire dove questi messaggi sono stati salvati e come recuperarli per esportarli in un secondo momento.

Non ti senti in grado di effettuare questa operazione? Tranquillo, salvare conversazione su WhatsApp non solo è possibile, ma non è neanche tanto difficile come potrebbe sembrare. Anzi, si tratta di un’operazione abbastanza semplice che ruba solo qualche secondo: giusto il tempo di accedere alle impostazioni dell’applicazione e decidere con che cadenza (giornaliera, settimanale o mensile) intendi eseguire il backup di tutte le tue conversazioni. Inoltre, nel momento in cui salvi le tue chat puoi anche decidere se includere il salvataggio automatico dei tuoi video, se conservare le tue conversazioni in locale o su cloud e infine se realizzare all’istante una copia di backup dei tuoi messaggi.

Inoltre, per salvare conversazione su WhatsApp prima di eliminarla per far spazio nella memoria del tuo smartphone, puoi anche selezionare tutte le tue conversazioni (ovviamente accedendovi una alla volta) e mandarle al tuo indirizzo e-mail per tenerne una copia tutta per te. Ma adesso, vediamo insieme come fare una copia di backup dei tuoi messaggi di WhatsApp su Android e iOS.

Come salvare conversazione WhatsApp su smartphone Android

Se utilizzi uno smartphone Android e vuoi salvare conversazione WhatsApp, devi avviare l’applicazione, cliccare sul pulsante […] che trovi collocato in alto a destra e selezionare, nel menu che compare, la voce “Impostazioni“. Fatto questo, nella nuova finestra che si apre, pigia l’icona “Chat e chiamate“, fai clic sul pulsante “Esegui il backup delle chat” e  una copia delle tue conversazioni verrà salvata sulla memoria dello smartphone, più precisamente all’interno della cartella “Home\WhatsApp\Database“.

Dopo aver salvato le tue conversazioni, se vuoi puoi anche inviartele tramite e-mail al tuo stesso indirizzo di posta elettronica per avere sempre a portata di mano le tue chat preferite. Ma attenzione, non potrai più ripristinarle su WhatsApp e potrai esportarle una alla volta e non tutte insieme. Per eseguire questa operazione, devi:

  • Entrare nella chat che intendi inviarti
  • Tenere il dito premuto sul titolo della conversazione che vuoi salvare
  • Nel menu che si apre, selezionare la voce “Invia chat via mail”

A questo punto, non ti rimane che decidere se salvare conversazione su WhatsApp via e-mail corredandola di file audio, foto o video, scegliere il client da usare per l’invio della posta elettronica (per esempio Gmail) e cliccare su “Invia” per terminare la procedura.

Come salvare conversazione WhatsApp su iPhone

Se vuoi salvare conversazione WhatsApp su iPhone, devi sapere che non è possibile salvarle in locale, ma le tue chat vengono salvate automaticamente su iCloud, dove rimangono disponibili fino a che non reinstalli l’app sul tuo melafonino (basta che questo sia comunque associato allo stesso ID Apple e allo stesso numero di telefono che avevi utilizzato per il precedente backup).

Il salvataggio su iCloud avviene automaticamente su base quotidiana (solitamente è questa l’opzione predefinita), settimanale o mensile, ma puoi anche decidere di ordinarne manualmente la creazione semplicemente recandoti nella scheda “Impostazioni” dell’applicazione (la trovi in basso a destra), selezionando la voce “Chat e chiamate” prima e “Backup delle chat poi“, e infine cliccando su “Esegui backup adesso“.

Nota Bene: se nei tuoi backup vuoi includere anche i video a cui sei tanto affezionato, dovrai semplicemente spostare su “ON” l’apposita levetta. Per cambiare invece la frequenza dei backup automatici, dovrai semplicemente selezionare la voce “Backup automatico” e scegliere se eseguirlo quotidianamente, settimanalmente o mensilmente.

 

 

Se ti è piaciuto questo articolo, probabilmente potrebbe interessarti anche sapere come eliminare le conversazioni su WhatsApp. Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere costantemente aggiornato sulle ultime novità provenienti dal mondo della moderna tecnologia.

 

Leave a Reply