eyeOS: Il sistema operativo è on line

A chi non piacerebbe poter accedere ai propri dati ovunque, senza dovere avere il rischio di dimenticarsi il supporto USB portatile (comunemente chiamata pen drive) e di avere incompatibilità col software usato dal computer del nostro amico? Sarebbe poco comodo imporre ad un nostro amico il software che utilizziamo noi per fargli leggere un solo documento. Starete pensando: come è possibile tutto questo?
Tutto questo oggi è possibile grazie ad una piccola piattaforma che si chiama EyeOS, e funziona direttamente dal web. Per utilizzarlo c’è bisogno di farsi riconoscere, attraverso una procedura di registrazione molto semplice: infatti vi chiederà solo il vostro nickname e la vostra password. Una volta registrati si ci potrà addentrare nel mondo di EyeOs.
Dopo la procedura di login, EyeOS si presenterà come un vero e proprio sistema operativo che interagisce tramite il browser che utilizziamo.


In In alto c’è la barra dei menù, dal quale possiamo interagire per le applicazioni che EyeOS contiene. Esso infatti è dotato dei seguenti applicativi:

  • Elaboratore di testi, con il quale si possono creare e modificare file di testo;
  • Foglio di calcolo, con il quale si possono creare e modificare i fogli di calcolo;
  • Presentazioni, con il quale si possono creare e modificare slide per presentazioni;
  • Calendario, con il quale si possono pianificare i propri impegni;
  • Un gestore contatti (con il quale si possono modificare i contatti degli utenti di EyeOS;
  • Un sistema di messaggistica tra gli utenti di EyeOS;
  • Un browser web per navigare su internet;
  • Un programma per configurare la propria posta elettronica;
  • Un Client FTP per caricare i propri file dal pc, e per caricare poi gli stessi su altri siti web che dispongono di accesso FTP;
  • Un gestore dei processi che accumuliamo durante l’utilizzo.

Tutto questo al modico prezzo di 0€. Infatti EyeOS è un applicativo gratuito, ma non solo. E’ anche open source. Chiunque voglia, infatti, può scaricare il sorgente e modificarlo a proprio piacimento. E’ una semplice pagina PHP. Infatti EyeOS è scritto in PHP.

Questo può essere anche installato su un proprio spazio web. I requisiti sono quelli che si chiedono ad un comune applicativo scritto in PHP: cioè il supporto a PHP (versione 4 o 5), server APACHE, e MYSQL.
Nei prossimi articoli vi guiderò all’installazione di EYEOS su uno spazio web gratuito e l’utilizzo delle applicazioni in EyeOS. Se avete domande da fare commentate l’articolo.