Huawei lancia Kirin 990 5G: scopri tutte le novità e quando sarà disponibile

Condividi:

Huawei oggi ha annunciato oggi, al IFA 2019 a Berlino, il suo nuovo Kirin 990 e Kirin 990 5G quest’ultimo definito:

“The world’s first flagship 5G SOC”

L’SOC sarebbe l’acronimo di “System on a chip” ovvero “Sistema su un Chip” che contiene le principali componenti di un computer come la CPU, la memoria le porte Input e Output e uno storage secondario, tutti concentrati su un singolo strato il che gli permette di utilizzare meno energia e meno spazio.

Esempi comuni di SOC sono Raspberry Pi o Arduino, ma è possibile trovarli anche in smartphone e tablets.

Caratteristiche tecniche Kirin 990 e Kirin 990 5G

Il nuovo SOC caratterizzato da un processo produttivo FinFet + EUV di 7nm il che lo rende più compatto del 36% rispetto a quelli dei competitors come Samsung e Qualcomm.

Di seguito ti lascio due tabelle comparative con tutte le caratteristiche tecniche di Kirin 990 con 5G e Kirin 990 senza 5G.

huawei kirin 990 caratteristiche

Huawei ha precisato che Kirin 990 sarà leggermente meno potente di Kirin 990 con 5G integrato.

Altre caratteristiche importanti da evidenziare sono:

  • la modalità BPW-on che permetterà di risparmiare sui consumi fino al 44%.
  • La tecnologia Smart Uplink che sarà in grado di unire la connettività 4G con quella 5G in modo da rendere costante la connessione rete.
  • La nuova NPU definiti “Big-Tiny Core” con architettura Da Vinci.
  • Mobile AI 2.0: in questo caso Huawei non poteva non menzionare, in combo con il 5G, le feature del AI, che giocheranno un ruolo fondamentale nella sezione multimediale, in particolar modo per la fotocamera.
  • Real-time Multi-instance Segmentation: questa feature permetterà, grazie all’AI, di poter isolare soggetti e sfondi nei in video in riproduzione in tempo reale. Inoltre sarà possibile registrare i video 4K in HDR. 
  • Nuovo ISP: che permetterà di ottenere foto e video più definiti con il minor numero di disturbi grafici e sonori possibile.
  • ISP+AI: grazie a questa combinazione saranno possibili svariate funzionalità, come ad esempio quella di poter inquadrare il volto di una persona con la fotocamera e poter saperne il battito cardiaco.

Quando saranno disponibili?

L’appuntamento per vedere in atto le prestazioni dei nuovi Karin 990 e 990 5G è per il 19 settembre a Monaco, quando verranno lanciati i nuovi Huawei Mate 30 e Mate 30 Pro

 

Nell’attesa, lascia un commento e fammi sapere cosa ne pensi dell’articolo! 🙂

Condividi:


Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *