Megavideo: Kim Dotcom sono innocente!

Kim Dotcom ce l’ha a morte con YouTube, effettivamente non ha tutti i torti visto che non gli hanno dato la possibilità di avere una giusta causa.

Ricordate la battaglia di YouTube con Viacom? Ecco.. Kim si chiede: “Perchè YouTube ha avuto la possibilità di avere una giusta causa mentre io devo stare in prigione?”.

Ormai Kim Dotcom ha tutte le proprietà sequestrate e tutti i conti bloccati, in sintesi non ha nemmeno un centesimo, gli avvocati lavorano gratuitamente con la speranza che ci sia un’udienza e ovviamente una vittoria a questa storia assurda.

Diciamoci la verità, qualcosa in questa storia puzza. Non è possibile che abbiamo chiuso tutti i siti di Kim (megavideo, megaupload, megaporn, ecc..) mentre tutti gli altri siti sono rimasti intatti.

Esprimete la vostra opinione, conta molto per il sito 🙂