Paris Game Week: Tutte le novità per PS4 per il 2018

Per questa edizione della Paris Game week le aspettative per il Media Showcase di PlayStation erano davvero basse, ci si aspettava qualcosa di piccolo e magari il rilascio di qualche teasers. E invece casa Sony non smette mai di stupirci.
Infatti, sono stati rivelati i trailer di tanti nuovi giochi e tanti altri dettagli sono stati annunciati. Insomma un vero e proprio colpo di scena che ha sicuramente acceso ancor più gli animi, già fibrillanti, di tutti i presenti.

Essendo molte le novità per Playstation, non perdiamo altro tempo e capiamo subito di cosa si tratta.

Destiny 2

Forse la news più apprezzata “Destiny 2 avrà una nuova espansione:La maledizione di Osiride attesa trepidamente per il prossimo 5 Dicembre. Questa nuova versione porterà con se una nuova campagna e un trailer che mostra il pianeta che visiterete, ovverosia Mercurio.
Maggiori dettagli su cosa avverrà esattamente saranno disponibili davvero molto presto, vista l’imminenza della data di rilascio.
Intanto vi lasciamo alla visione del nuovo trailer, tutto da gustare per i più appassionati. Vi lascerà con l’acquolina in bocca.

Ghost of Tsushima

I Sucker Punch, gli sviluppatori della famosissima serie Infamous, sono stati a lavorare su qualcosa di nuovo per un bel po’ e questo qualcosa è proprio Ghost of Tsushima. Ambientato in Giappone, per la precisione sull’isola di Tsushima, alla fine del XIII secolo. Dovrai dominare il modo di combattere dei Ghost contro un’invasione da parte dei Mongoli, come uno degli ultimi samurai, dopo che l’esercito mongolo ha battuto e sconfitto quasi tutte le forze giapponesi.
Il trailer è stato tratto da una scena del gioco, ma ovviamente tagliata, per cui non è molto chiaro come funzionerà il gioco, ma sembra si tratterà di una modalità in terza persona e ad azione open world. 

Far Cry 5

Un buon motivo per non vedere l’ora che arrivi il nuovo anno sarà sicuramente Far Cry 5: Amici mercenari, l’ultimo arrivato della serie Far Cry e il primo che vi porterà in un’America moderna dove, a quanto pare, il nemico sarà proprio nel nostro giardino.
Il nuovo trailer mostra come il gioco introduca la modalità cooperativa, con molti più sistemi cooperativi aperti rispetto alle precedenti versioni, il che vi darà la possibilità di condividere con gli amici l’adrenalina del fronteggiare il caos con cui vi ritroverete face-to-face.

Monster Hunter World

Il punto chiave di Monster Hunter World, che è stato annunciato alla Games week, è stato che una versione beta verrà rilasciata il prossimo 9 Dicembre. Di cosa includerà, di quando sarà disponibile e di tanti altri dettagli si sa ancora ben poco. L’unica cosa che possiamo ipotizzare è che prima della fine dell’anno (se tutto va bene) sarete lì a giocarci.
Perché diciamo questo? Perché alla base di ciò c’è una collaborazione con Horizon: Zero Dawn, dove puoi giocare come protagonista, Aloy, su PS4, che ha ispirato armi e armature, ma il modo per ottenerle non era stato confermato così come per Monster Hunter World. Se non che, al momento del lancio sono stati poi resi noti attraverso i DLC gratuiti. Quindi, potrebbero adottare la stessa strategia anche qui e cogliere tutti di sorpresa.

Concrete Genie

Con il lancio di questo gioco, il team PixelOpus, da un volto al concetto di creatività che è una delle keywords del lavoro in casa Sony.
In questo gioco, infatti, dovremmo dar sfogo alla nostra vena artistica, creando dei murales sulle mura di questa cittadina. Questi disegni prenderanno poi vita, creando così un gioco di colori davvero molto particolare.
Inoltre, in Concrete Genie saranno presenti dei puzzle solving, il che promette qualcosa di davvero stimolante e fantasioso.
Questa tipologia di gioco darà il via ad un serie di nuove esperienze interattive più coinvolgenti e sicuramente più stimolanti.

Il rilascio è previsto non prima del 2018.

Spider-Man

Insomnia Games negli ultimi anni si è distinta per la produzioni di giochi davvero brillanti. Il prossimo genere su cui stanno mettendo le mani è quello dei super eroi. In questo caso sembra che Insomnia stia dando a Spider-Man un tocco oscuro e maturo come quello che Rocksteady Studios diede a Batman: Arkham Asylum.

Il trailer è stato più simile a quello di un film che a quello di un gameplay, quindi dovremmo aspettare fino alla sua uscita per capire meglio di cosa si tratterà.

Detroit: Become Human

La casa produttrice francese Quantic dream lancia, invece, un gioco che punta di più alla riflessione e al dramma del “diverso”. Tutto è ambientato in un mondo futuro, dove esseri umani e robot convivono e dove ogni storia può cambiare in base alle decisioni prese dal giocatore.
Dalle scene del trailer sembra piuttosto brutale, con scene di abusi domestici e altri problemi legati a questo tema. Sembra proprio che Detroit: Become Human affronterà delle tematiche piuttosto “ruvide”.