Come resettare Huawei P10

Il cellulare è più lento del solito o si blocca per aprire una semplice foto o applicazione? Un semplice soft/hard reset risolve tutti i problemi nel 99% dei casi.

L’intasamento dello smartphone è sempre dietro l’angolo – anche per i nuovissimi modelli – e, molto spesso, invece di rimboccarsi le maniche per rimetterlo a posto in modo semplice e veloce si opta per l’acquisto di un nuovo dispositivo che, nella maggior parte dei casi, fa la stessa fine del dispositivo precedentemente sostituito.

La buona notizia è che non ti serve comprare un nuovo smartphone. Qua sotto troverete vari metodi per ripristinare un Huawei  come il primo giorno di fabbrica.

Ecco perché oggi voglio spiegarvi come ripristinare un Huawei P10, in modo da riportare il vostro gioiellino come appena sfornato dal negozio. In fin dei conti, gli smartphone, per molteplici ragioni, finiscono per ottenere sempre un grande valore affettivo ed è, quindi, sempre un gran peccato doverci rinunciare.

Formattare Huawei

Resettare Huawei P10

Innanzitutto, è bene spiegare a chi non si intende molto del gergo tecnologico che resettare un qualsiasi dispositivo equivale a formattarlo, ciò significa che, nel momento in cui decidi di formattare il tuo dispositivo, tutti i contenuti presenti all’interno di questo verranno definitivamente eliminati.

Dunque, il consiglio che vi do prima di procedere con il reset di Huawei P10, ma anche in generale con altri smartphone, è quello di eseguire un backup che ti permetterà di conservare tutti i dati che ritieni importanti o di cui, semplicemente, non vuoi disfarti. C’è chi ha la buona abitudine di eseguire il backup dei dati di tanto in tanto, ma nel caso in cui non dovessi ricordarti periodicamente di farlo, questo link può esserti molto utile.

Metodi per resettare Huawei P10

Resettare Huawei P10

Una volta fatto il punto di ciò che rischi eseguendo il reset del tuo Huawei, possiamo procedere con l’operazione; ma sai che ci sono vari modi per formattare un Huawei P10?

Infatti, il reset si può effettuare direttamente dalle impostazioni del dispositivo – Soft reset – oppure, nel caso in cui il nostro smartphone non dia più segni di vita e, di conseguenza, non sia possibile accedere alle impostazioni, bisogna agire con la “forza” e, cioè, con un Hard reset. Ma un’altra possibilità corre in tuo aiuto; nel caso in cui, per un motivo o per un altro, i due metodi sopra elencati non vadano bene, puoi sempre optare per un ripristino da PC.

Eseguire un soft reset

Solitamente, il primo tentativo per resettare uno smartphone è proprio il Soft reset che è, appunto, il metodo più veloce e sicuro per ripristinare il tuo smartphone ai dati di fabbrica. È considerato il metodo più veloce poiché non è necessario eseguire delle particolari operazioni, bensì dovrai seguire questi semplicissimi passi:

  1. dal tuo smartphone Huawei P10, accedi al menù e clicca sull’icona Impostazioni;
  2. scorrendo verso il basso cerca le Impostazioni avanzate e clicca sulla dicitura Backup e ripristino;
  3. clicca su Ripristino dati di fabbrica e, successivamente, su Reimposta dispositivo;
  4. dai conferma al dispositivo per la procedura cliccando su Ripristino di fabbrica e poi su Ripristina
  5. il dispositivo inizierà così la procedura di ripristino e al termine dell’operazione il tuo Huawei P10 effettuerà il riavvio.

Eseguire un hard reset

Il secondo tentativo è quello dell’hard reset, che consiste nell’entrare in modalità recovery e da lì eseguire il factory reset, ovvero il tanto desiderato ripristino ai dati di fabbrica. Anche in questo caso, i passi sono abbastanza semplici:

  1. spegni il tuo Huawei P10;
  2. premere contemporaneamente i tasti Volume SuPower fino a quando non comparirà il logo Huawei e, subito dopo, ti troverai nella modalità recovery del tuo smartphone;Resettare Huawei P10
  3. utilizzando i tasti del volume potrai muoverti nel menù e, per resettare un Huawei P10, dovrai scorrere fino ad arrivare all’opzione wipe data/factory reset;
  4. premi il pulsante Power per accedere al sottomenù;Resettare Huawei P10
  5. seleziona nuovamente l’opzione wipe data/factory reset;
  6. Huawei P10 inizierà il ripristino;
  7. alla fine dell’operazione, seleziona l’opzione Riavvia ora.

Resettare Huawei P10 da PC

Come terza e ultima opzione c’è quella del ripristino tramite PC, possibile grazie al software di Huawei HiSuite – che, oltre al ripristino ai dati di fabbrica ti permette di eseguire un backup del dispositivo.

HiSuite è un software molto intuitivo e colorato e ti permette, appunto, di ripristinare il tuo smartphone. Per fare ciò bisogna:

  1. Collega il dispositivo Huawei al PC tramite cavo USB;
  2. Nel momento in cui il PC rileva il dispositivo connesso, HiSuite si avvierà automaticamente;
  3. Clicca sulla voce Ripristina;Resettare Huawei P10
  4. Nella schermata successiva ti vengono mostrati i backup che puoi ripristinare sul dispositivo una volta eliminato tutto;
  5. Clicca ancora una volta su Ripristina e l’operazione di ripristino ai dati di fabbrica avrà inizio;
  6. Una volta terminata l’operazione, clicca su Fine e il tuo dispositivo sarà come nuovo oppure, se hai scelto di inserire un vecchio backup, conterrà solamente i dati da te richiesti.