Sistemate i filmati Mkv grazie a mkvmerge.


Avete un file Mkv ovvero file in alta definizione ma non siete in grado di togliere dei sottotitoli che vi servono o di aggiungerli, oppure di eliminare una lingua che non ci interessa per guadagnare dello spazio? Allora il programma giusto si chiama mkvmerge che fa parte della suite MKVtoolnix che è disponibile per tutti i sistemi operativi in modo del tutto gratuito. Basterà aprire il film o filmato in questione e subito ci apparirà una lista di ciò che lo compone: video, audio e sottotitoli ci verranno mostrati separatamente. Così, se volessimo eliminare uno di questi, potremo decidere di farlo e basterà cancellarli singolarmente ed inseguito effettuare un nuovo Mux che creerà il filmato senza le parti eliminate. Lo stessa cosa si può fare per aggiungere audio e sottotitoli. Per quest’ultimi, per esempio, basterà procurarsi i sottotitoli da un sito specializzato come Italiansubs e trascinarli nella stessa casella dove ci viene mostrato il filmato e in seguito cliccare Muxing, in pochi minuti avremo il nostro filmato in HD con i sottotitoli incorporati. Davvero un programma semplice ed intuitivo per chi lavora con file di questa estensione!