Whatsapp: come leggere i messaggi cancellati

Ormai tutti hanno la possibilità di eliminare i messaggi inviati su WhatsApp, nel caso in cui ci si renda conto dell’errore nell’invio entro 7 minuti. Però la curiosità è insita nell’animo umano e, per questo motivo, sarà normalissimo voler leggere i messaggi cancellati dai nostri contatti che dovevano essere recapitati a noi.

Beh, in realtà c’è un modo per poter leggere i messaggi eliminati, grazie a una falla trovata nell’applicazione per Android, ma bisogna utilizzare un’applicazione esterna a WhatsApp. Scopriamo insieme come fare per soddisfare la nostra curiosità in questo tutorial che ti spiegherà passo per passo i passaggi da svolgere. Attenzione però, perché non sto parlando di normali messaggi all’interno di conversazioni eliminate; per quelle c’è un altro metodo a cui puoi ricorrere.

Cos’è la feature di eliminazione messaggi e come funziona

Per iniziare a parlare del modo in cui leggere i messaggi che vengono eliminati, è giusto spiegare, a chi ancora non lo sa, in cosa consiste la funzione e come fare per poterla sfruttare.

Ti sarà ceramente capitato di inviare un messaggio a una persona che però si rivela il destinatario sbagliato oppure ti sarai trovato nella situazione in cui decidi di inviare un messaggio, ma un secondo dopo passi alla fase del “perché l’ho inviato?”. Prima, in entrambe le circostanze non era possibile fare nulla a riguardo e tutto ciò che potevi fare era scusarti per l’errore o litigare con l’interlocutore.

Adesso ciò è evitabile, grazie a questa nuova feature che permette di eliminare i messaggi entro 7 minuti dall’invio. Insomma, WhatsApp ti dà la possibilità di pensare davvero a ciò che hai inviato, in modo da farti ponderare le parole o cogliere l’attimo. Decidi tu quale delle due situazioni fa più al caso tuo.

Per utilizzare la funzione, basterà tenere premuto sul messaggio inviato e selezionare l’opzione Elimina per tutti; in questo modo, al posto del messaggio comparirà l’avviso Questo messaggio è stato eliminato per tutti. L’altro utente, dunque, saprà che qualcosa gli era stato recapitato, ma non potrà mai conoscerne il contenuto. Fino ad ora.

Leggere i messaggi eliminati è possibile

Sì. È possibile scoprire quale messaggio si celava dietro quell’avviso che, solo a guardarlo, ti incuterà talmente tanta curiosità che vorrai anche chiedere al diretto interessato cosa ti aveva inviato. Adesso però non è più necessario comportarsi in questo modo.

Grazie infatti a un’applicazione – e alla falla riscontrata nel sistema operativo di casa Google che salva ogni notifica arrivata sul dispositivo -, ti sarà possibile conoscere tutti i segreti del tuo interlocutore senza che questo lo sappia (o forse lo saprà, se leggerà anche lui questo articolo!). Quello che ti serve è Notification History – in alternativa puoi scaricare l’app Notif Log Notification History, che funziona esattamente alla stessa maniera -, applicazione in grado di tenere traccia di tutti i messaggi che sono stati ricevuti sul dispositivo, inclusi quindi i messaggi che poi sono stati cancellati dal mittente.

Non sai come funzionano? Tranquillo, perché te le spiegherò entrambe, in modo che qualsiasi applicazione tu abbia deciso di scaricare, saprai come comportarti. Iniziamo da Notification History:

Vuoi leggere i messaggi cancellati di WhatsApp? Scarica Notification History

  1. Innanzitutto, scarica l’applicazione di Notification History dal Google Play Store gratuitamente, e installala;
  2. Terminata l’installazione, apri l’applicazione e concedile i permessi necessari per poter essere utilizzata;
  3. Adesso ti sarà possibile controllare tutte le notifiche arrivate sul dispositivo, incluse quelle dei messaggi cancellati. Non preoccuparti se vedi dei codici strani, quelli corrispondono alle emoji contenute nel messaggio.

Se invece decidi di voler utilizzare Notif Log Notification History, segui i passaggi che sto per elencarti:

Notif Log Notification History è perfetta per leggere i messaggi cancellati su WhatsApp

  1. Scarica l’applicazione dal Google Play Store. Anche in questo caso, stiamo parlando di un’applicazione totalmente gratuita;
  2. Concedi anche a questa i permessi per potere utilizzarla e potrai così leggere tutti i messaggi che sono stati cancellati dal mittente.

Come puoi notare, le applicazioni funzionano alla stessa maniera, ma ciò che cambia è l’interfaccia. Quindi scarica una delle due applicazioni in tutta tranquillità.

 

Probabilmete, questa falla verrà presto risolta dal team di WhatsApp, però finché si può perché non curiosare un po’ quando lo vogliamo?