Come usare Cortana su Windows 10

Hai da poco installato Windows 10 sul tuo computer e hai saputo che è possibile avere un assistente vocale, simile a Siri dell’iPhone, che ti aiuta nelle tue ricerche ma che soprattutto è in grado di farti divertire, ma non sai assolutamente come utilizzarlo. Benissimo, dopo averti spiegato in dettaglio cos’è e come funziona Cortana, è questo il nome dell’assistente vocale di Windows, ti spiegheremo bene anche come usarlo.

Come dici? Non credi possa essere poi così utile? Beh, vorrà dire che dovrai ricrederti visto che dopo aver letto questa nostra guida saprai perfettamente come usare Cortana e come imparare a divertirti con lei. Ma prima di spiegarti il metodo per configurarla sul tuo computer e cominciare a chiacchierare con lei, lasciaci spiegare brevemente cos’è e come si comporta l’avversaria di Siri.

Per dirla breve, Cortana è un assistente vocale, le cui funzioni sono molto simili a quelle di Siri per iPhone, che risponde a tutte le tue domande, ovviamente fatte a voce, anche in lingua italiana. Per poter usufruire dell’aiuto di questo valido assistente, oltre ad avere installato Windows 10 sul tuo computer o uno smartphone Windows phone, devi necessariamente avere un microfono funzionante e abilitare alcune funzioni particolari che ti spiegheremo durante il corso della tua lettura. Inoltre, l’assistente vocale di Microsoft richiede alcuni particolari permessi, che risultano essere un po’ invasivi per la privacy, come l’accesso alla tua posizione attuale (in poche parole deve sempre sapere dove ti trovi). Tuttavia, se hai Windows 10 o un Windows phone, almeno un tentativo a questo simpatico strumento devi pur concederlo. Quindi pronto a sapere come sfruttare i servizi di Cortana?

Come usare Cortana sul tuo computer

Se vuoi sapere come usare Cortana sul tuo computer con installato Windows 10, il procedimento che devi seguire è davvero semplicissimo. Infatti l’assistente vocale di Microsft è già attivo nel momento in cui sulla casella di ricerca che trovi in basso a sinistra appare la scritta “Chiedimi qualcosa” (in caso contrario troverai la scritta “Ricerca in Windows e nel web“). In questo caso, dovrai semplicemente attivare Cortana cliccando sulla barra delle ricerche, premendo il tasto ingranaggio nel box che si apre e cambiare la prima opzione per attivarla.  A questo punto, la stessa Cortana ti chiederà di sapere delle informazioni su di te che dovrai accettare per forza. Certo, puoi disattivare queste stesse opzioni in un secondo momento, ma in questo modo Cortana verrà disabilitato.

Una volta che che hai abilitato Cortana sul tuo computer, usarlo è davvero molto semplice. Basta infatti fare clic sulla barra delle ricerche, selezionare l’icona a forma di libro ed entrare nelle sue impostazioni. Da qui potrai attivare il richiamo vocale di Cortana semplicemente pronunciando al microfono le parole : “Hey Cortana“. Inoltre puoi anche decidere di configurare l’assistente di Windows in modo tale che risponda solo alla tua voce e a nessun’altra.

Come usare Cortana: le funzioni principali

A questo punto, dopo aver fatto tutte le dovute precisazioni, possiamo addentrarci nel vivo di questa guida e scoprire insieme come usare Cortana spiegando un po’ alla volta quali sono tutte le sue funzioni.

Per esempio, dopo aver configurato il microfono del tuo computer, puoi cominciare ad interagire con Cortana iniziando con una frase semplice come: “Ciao Cortana, come va oggi?“, e lei risponderà immediatamente. Dopodiché puoi benissimo cominciare a darle i tuoi comandi.  Nella fattispecie puoi utilizzare questo strumento per:

  • Fare ricerche su internet: ad esempio puoi chiederle di avviare il tuo browser e, una volta fatto, chiederle di dirti che tempo fa nella città in cui devi recarti per vacanza. Per le ricerche su internet Cortana usa Bing, e questa impostazione non può essere cambiata.
  • Cercare un file sul PC: non ricordi dove hai salvato l’ultimo file che hai scaricato sul tuo computer? Tranquillo puoi chiedere a Cortana di cercarlo per te. Vedrai che lo troverà subito.
  • Disattivare alcune funzioni del computer: puoi chiedere per esempio a Cortana di disattivare il bluetoooth del tuo computer.
  • Avviare programmi del computer: vuoi ascoltare un po’ di musica ma ti scoccia aprire il player del tuo computer? Ti basterà dire: “Hey Cortana avvia (nome del tuo player)“.
  • Avere un promemoria parlante: oggi scade il termine ultimo per presentare un’importantissima domanda? Tranquillo, puoi dire a Cortana di ricordartelo segnalandole luogo, data e ora entro cui presentare la tua domanda.
  • Avere un’agenda informativa attivabile con un solo clic: Cortana contiene al suo interno le ultime notizie provenienti dal mondo, le ultime tendenze ecc. Se vuoi rimanere al passo con i tempi puoi tranquillamente consultare lei.

Certo, l’idea di parlare con un computer fa parecchio strano, e probabilmente se qualcuno che è nella nostra stessa stanza ci vede, ha tutto il diritto di pensare che siamo dei pazzi. Però dopo un po’ di tempo ci farai l’abitudine e non potrai più fare a meno dei suoi incredibili servizi.

 

Leave a Reply