WhatsApp introdurrà la funzione chiamata di gruppo e cancellazione messaggi

Mentre gli sviluppatori sono impegnati a elaborare il progetto per realizzare una versione business dell’App di messaggistica più utilizzata al mondo, l’evoluzione della tradizionale WhatsApp procede parallelamente ed introduce importanti migliorie. Dopo le poco fruttuose stories, Zuckerberg e la sua squadra puntano all’evoluzione di elementi che rappresentano le fondamenta di questa applicazione come le storiche Chat e le più recenti chiamate e video chiamate.

WhatsApp Recall

Era in campo già da qualche tempo la voce secondo cui WhatsApp avrebbe introdotto una funzione chiamata ReCall tramite la quale cancellare i messaggi inviati, questo per evitare le disattenzioni degli utenti che spediscono erroneamente messaggi errati o indirizzati verso il destinatario sbagliato. Questa nuova funzione tuttavia notificherà la persona dall’altro capo della chat dell’avvenuta cancellazione di un messaggio nel caso questa avvenisse, tale rimozione sarà disponibile solamente entro 7 minuti dopo l’invio.

Per quanto riguarda le chat collettive sarà possibile impedire la lettura del messaggio cancellato a tutti i numeri presenti all’interno della conversazione. ReCall sarà disponibile solo nella versione più aggiornata dell’applicazione e sarà rilasciata nell’immediato futuro come già da tempo anticipato.

Descrizione della funzione Recall sul manuale d’uso di WhatsApp

Funzione chiamata di gruppo

WhatsApp inoltre intende allungare il tiro per quanto riguarda i suoi servizi di comunicazione. Ssecondo la fonte WABetainfo lo stesso di team di programmatori sarebbe al lavoro per permettere anche una chiamata di gruppo all’interno delle chat. Quest’ultima opzione, pur essendo ancora in fase di sperimentazione, potrebbe vedere la luce più avanti nel 2018.

Esempio di chiamata di gruppo su WhatsApp

A differenza delle chat il numero massimo di persone contestabili nelle chiamate di gruppo sarà molto inferiore al limite di 256 persone. Tale possibilità potrebbe inoltre essere nata proprio da WhatsApp Business in quanto si renderebbe utile per organizzare riunioni o meeting che dal vivo non si possono svolgere.