Come acquisire una schermata con Windows Phone

Dopo Android e iOS, Windows Phone si sta affermando come terzo “competitor” nel campo del mobile. E’ un sistema che presenta molti pregi e una grande intuibilità a livello d’interfaccia e semplicità d’uso. Se siete interessati a immortalare le immagini più belle e attraenti presenti sul vostro dispositivo, non potete assolutamente perdervi questa guida per scoprire come catturare lo schermo sul vostro tablet o smartphone con Windows Phone.

La funzione è presente in maniera nativa su Windows Phone 8

Se state utilizzando Windows Phone 8, non è assolutamente prevista alcuna complicazione o necessità d’aggiungere software di terze parti. Infatti, in questa versione è possibile catturare direttamente le immagini, cliccando semplicemente il pulsante d’accensione insieme con quello utilizzato per alzare il volume. Da come è intuibile, i due tasti devono essere premuti contemporaneamente. Grazie a questo semplicissimo e facilissimo espediente, potrete catturare delle splendide immagini del vostro device. In seguito, esse saranno direttamente salvate all’interno dell’hub Foto. Insomma, ciò è l’ennesima prova che questo sistema operativo sta puntando sempre di più alla praticità e alla facilità d’uso per scalzare i suoi diretti concorrenti iOS e Android.

Come agire su Windows Phone 7

Se disponete invece di uno smartphone o un tablet con la versione precedente di Windows Phone, ovvero la 7, il discorso diventa decisamente diverso e meno pratico. Infatti, in questa circostanza bisogna rivolgersi a soluzioni di terze parti come per esempio Screen Capturer. Purtroppo quest’ultimo ha un grosso limite e permette di catturare immagini di sole due applicazioni contemporaneamente. Fortunatamente il suo utilizzo è molto semplice e intuitivo. Per usare questa app bisogna seguire alcuni semplici passi. In primo luogo, lanciate l’applicativo e attendete la comparsa della schermata, la quale vi dice se è possibile scattare gli screenshoot o meno. Successivamente, aprite l’applicazione della quale volete catturare le immagini. Infine, per creare lo screenshoot vero e proprio, premete il tasto normalmente usato per scattare le fotografie.